Con alternanza scuola lavoro si intende un progetto del Ministero dell’Istruzione obbligatorio per tutti gli studenti dell’ultimo triennio delle scuole superiori (e che rappresenta un requisito di ammissione alla maturità 2020). Inizialmente l’alternanza scuola lavoro venne introdotta nel 2003 e consiste in un periodo di formazione teorica in classe e uno di esperienza più pratica presso un’azienda o un ente di altro genere – pubblico o privato – in cui si decide di svolgere il periodo pratico. L’alternanza scuola lavoro ha come fine ultimo quello di avvicinare gli studenti al mondo del lavoro: in questo modo si permette ai giovani di muovere i primi passi nel settore lavorativo e acquisire competenze e conoscenze che torneranno loro utili in futuro.