L’Alternanza Scuola Lavoro è una metodologia didattica che permette agli studenti di consolidare le conoscenze acquisite a scuola con esperienze pratiche, testando sul campo le proprie attitudini per arricchire la formazione e orientare il percorso di studio e lavorativo.

È obbligatoria per gli studenti del terzo, quarto e quinto anno delle scuole secondarie di secondo grado.

L’impresa diventa partner educativo della scuola, un luogo di apprendimento in cui lo studente sviluppa nuove competenze, consolida quelle apprese a scuola e acquisisce la cultura del lavoro con l’esperienza diretta. L’impresa contribuisce così allo sviluppo del capitale umano del futuro favorendo la crescita propria e del territorio.

5 Buoni motivi per l’impresa per fare Alternanza Scuola Lavoro:

  • incontrare giovani futuri collaboratori
  • trovare idee e soluzioni da sperimentare nell’azienda formando sul campo il giovane
  • far conoscere la propria attività
  • dare un esempio di responsabilità sociale
  • ricevere contributi e incentivi

Per attivare percorsi di Alternanza ci sono diverse opportunità:

  • creare occasioni di incontro e scambio con studenti e docenti presso la sede della tua azienda oppure direttamente a scuola
  • richiedere di partecipare a progetti proposti da operatori accreditati
  • dare la tua disponibilità per testimonianze, interviste, visite aziendali
  • commissionare project work
  • ospitare studenti in tirocinio
  • co-progettare insieme ad una scuola un percorso di Alternanza.